Ente di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore
Stemma/Logo Ente di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago MaggioreEnte di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore
Home -> Aree Protette -> Ticino -> Servizi


Ticino - Servizi
Scheda | Strutture | Itinerari | Gallery | Aree Naturalistiche | Servizi | Scuole
Seleziona l'Area di Intervento:
Descrizione Area Ticino - Servizi
Il Parco del Ticino piemontese copre una superficie di 6560 ettari. Si estende lungo la riva nord-occidentale del fiume, dall’uscita dal Lago Maggiore fino al confine con la Lombardia, e comprende parte del territorio di undici Comuni: Castelletto Ticino, Varallo Pombia, Pombia, Marano, Oleggio, Bellinzago, Cameri, Galliate, Romentino, Trecate, Cerano. Insieme al Parco Lombardo del Ticino costituisce l’area protetta fluviale più grande d’Europa, riconosciuta patrimonio mondiale nel circuito MAB-UNESCO ed europeo all’interno della rete Natura 2000. Il Parco presenta una notevole varietà di ambienti, ricchi di biodiversità: il fiume scorre dapprima tra alte rive coperte da boschi e brughiere, per allargarsi poi in un’ampia valle caratterizzata da boschi, prati, coltivi, cascine, mulini, canali, ghiareti e lanche, rami secondari del fiume dove l’acqua scorre lenta tra la ricca vegetazione, rifugio per molte specie faunistiche. Tra gli anfibi è presente il Pelobate fosco, un rospo raro e tutelato. Nel territorio del novarese è presente il ZSC Baragge di Bellinzago “ITI 1150008”.