Solidarietà al Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci

Il Presidente del Parco del Ticino e Lago Maggiore, Adriano Fontaneto esprime, anche a nome del Consiglio Direttivo del Parco, solidarietà e vicinanza a Giuseppe Antoci per il vile agguato subito nei giorni scorsi. “Il rispetto della legalità e la tutela dell’ambiente – sottolinea Fontaneto – sono gli obiettivi fondamentali per tutti coloro che hanno un incarico nell’amministrazione delle Aree Protette nel nostro paese. Questi fatti – conclude Fontaneto – sono un segnale preoccupante che denotano la volontà di imporsi con la violenza contro le regole della civile  convivenza, ma che non fermeranno il lavoro dei molti amministratori impegnati a gestire e valorizzare i Parchi Naturali italiani”