Nuove mostre arteparchi 30-31 maggio

 

 

È con l’esposizione di opere di Libero Greco “Quando il cibo e' fantasia”, organizzata presso il Mulino Vecchio di Bellinzago (dal 30 maggio al 21 giugno) e con quella dedicata ad Uldino Desuò “Oasi”, allestita nella Sala ottagonale di Villa Picchetta (dal 31 maggio al 21 giugno), che continua il progetto ARTEPARCHI IN RETE organizzato dall’Ente di Gestione delle Aree protette del Ticino e del Lago Maggiore nelle tre sedi dell’Ente fino al 25 ottobre 2015.

Con questo progetto, condotto il collaborazione con la Fondazione “Angelo Bozzola” e con la Società Fotografica Novarese, le sedi del Parco diventano luoghi di proposte artistiche e culturali in cui la bellezza della natura dei parchi novaresi e la bellezza dell’arte nelle sue forme più diverse si relazionano e si completano offrendosi ai visitatori nei loro aspetti più singolari e affascinanti.

La mostra di Libero Greco “Quando il cibo è fantasia”, sarà inaugurata sabato 30 maggio alle ore 16 presso il Mulino Vecchio di Bellinzago. Anche in questa occasione l’artista ha operato con grande libertà creativa portando alla luce, con ironia, quegli aspetti che le cose di tutti i giorni, fra le quali il cibo, nascondono sotto la griglia della normalità, dell’ovvio. Le sue pietanze acquisiscono, perciò, un aspetto ludico e inconsueto, che avvicinano con il sorriso non solo al cibo e all’arte ma anche alla vita. Non mancano, però, rimandi ad una situazione più generale legata alla distribuzione della ricchezza, che fanno riflettere sul fatto che il cibo è diventato un bene da cui troppi oggi sono esclusi.

L’esposizione dedicata ad Uldino Desuò “Oasi” sarà inaugurata domenica 31 maggio alla Villa Picchetta a Cameri, sempre alle ore 16.00. Le opere esposte sottolineano il significato più profondo dell’arte di Desuò (1929-2014), da ricercarsi in quel rapporto fra materia e colore, fra volumi e luminosità, sempre diverso e sempre  teso alla ricerca armonica delle forme. Al centro della sala si trovano le sculture che, con grande libertà formale, rimandano agli uccelli che vivono nelle terre novaresi. Lungo le pareti, invece, sono state collocate opere che esemplificano quel percorso che aveva portato l’artista a modificare la ricerca chiaroscurale di tipo materico in ricerca dell’essenza luminosa.

 

Entrambe le inaugurazioni si concluderanno con la degustazione prodotti locali offerti dalle Aziende che hanno partecipato all’iniziativa, tra cui anche quelle a Marchio MAB Ticino Valley.

 

Titolo mostra: “Quando il cibo e' fantasia”

Periodo: dal 30 maggio al 21 giugno 2015

Sede: Mulino Vecchio di Bellinzago, Parco del Ticino

Orari: lunedì, mercoledì, giovedì 14-16; sabato 14/18.30; domenica 10/12.30- 13/18.30

Ingresso libero

 

Titolo mostra: “Oasi”

Periodo: dal 31 maggio al 21 giugno 2015

Sede: Villa Picchetta, Cameri. Parco del Ticino

Orari: lunedì, mercoledì, giovedì 9.30 – 12.30; martedì, venerdì 9.30-14

sabato 14/18.30; domenica 10/12.30- 13/18.30

Ingresso libero

 

Info e contatti: Ente di Gestione delle Aree protette del Ticino e del Lago Maggiore

Villa Picchetta 28062 Cameri (NO), tel. 0321.517706

www.parcoticinolagomaggiore.it - info@parcoticinolagomaggiore.it