Inaugurazione mostra 2 ottobre a Villa Picchetta

L'era geologica che vede l'uomo, primate mammifero con complessa struttura sociale, prevalere su tutte le altre forme di vita, sta lasciando concreta traccia di sé nella crosta terrestre è stata definita dagli scienziati Antropocene. Le immagini vogliono proporre al visitatore i segni delle modifiche strutturali, territoriali e climatiche che l’uomo ha apportato al pianeta, quali spunti di riflessione sulle possibilità di inaugurare un’epoca di sviluppo sostenibile che salvaguardi la Terra.

Luogo: Villa Picchetta, Cameri. Parco del Ticino

Titolo mostra:  “Antropocene: l’impronta dell’uomo”

Società Fotografica Novarese.  Collettiva di fotografia

Inaugurazione 2 ottobre ore 16.00

Periodo espositivo:  3 – 31 luglio 2016

Orario di apertura:  sabato, domenica e festivi dalle 14 alle 19

 

Ingresso libero


Documenti Allegati